Settembre – Ricominciare, Sperare, Lottare

In ritardo saluto il mese di Settembre.
Salutiamo questo mese.
Settembre.

RICOMINCIARE.
Già, è il mese della ripresa, della ripartenza dopo le ferie.
Dopo le meritate ferie, molti di voi diranno.
E’ il periodo ora, dove la macchina lentamente riparte … e spesso meglio farla ripartire velocemente, visto i ritmi imposti.
Ripartiamo, ricominciamo a sudare, ricominciamo a vestirci di falsi sorrisi.
“Far buon viso a cattivo gioco”.

SPERANZA.
Vi racconto questo episodio successo durante le mie ferie.
4 giorni a Barcellona.
Con degli amici ero nel quartiere gotico della città, mentre ascoltavamo un bravissimo chitarrista che intratteneva i passanti, il cosiddetto artista da strada.
Era bello ascoltare quel suono fatto di passione e bravura.
La “speranza” di cui parlo, non si riferisce a quell’artista, perché ci sono dei “mostri” di bravura in giro, basta solo cercare e fermarsi ad ascoltare.
Ritornando a noi.
Succede che un ragazzo, lancia una bottiglietta di plastica vuota per terra (la piazza era gremita di cestini, vuoti).
Lo osserviamo, commentiamo, ma non facciamo nulla. Rimaniamo nel nostro immobilismo.
Ad un certo punto una ragazzina (avrà avuto al massimo 10 anni) si alza, prende la bottiglietta vuota e la getta nella spazzatura.
Ecco la “SPERANZA”.

LOTTARE.
Purtroppo leggendo in Facebook, ho letto di un collega di vecchia data di teatro che ha deciso di prendersi una pausa, di ritirarsi. Spero per poco tempo.
E’ purtroppo l’ennesimo esempio di talenti che mollano.
Vi assicuro che era ed è un talento, un grande attore.
Non si molla perché si è deboli. Non si molla perché non siamo bravi.
Si molla ad un certo punto, perché bisogna arrivare a fine mese.
Bisogna vivere o meglio sopravvivere.
Quello che si vede in scena “è tutto bello”, ma quanto lavoro dietro, quanto stress da affrontare, quanta continua incertezza.
Bisogna “LOTTARE”, ma sarebbe più bello se le condizioni permettessero una lotta pari.
Per ora “lotto”, continuo a “lottare” e spero che il momento di un ripensamento non avvenga mai.




Torna al Blog
Condividi!
Nascondi